AL VIA IL NUOVO CICLO DI FILM “SIAMO TUTTI SULLA STESSA BARCA”

admin 8 ottobre 2018 0
AL VIA IL NUOVO CICLO DI FILM “SIAMO TUTTI SULLA STESSA BARCA”

 

 

Il ciclo di proiezioni avrà per tema film noti e meno noti che ci aiutino a capire chi sono veramente le persone, uguali a noi, che chiamiamo sbrigativamente “migranti”…

I film saranno presentati in ordine cronologico, saranno preceduti da una breve presentazione e potranno essere seguiti da una discussione sulle tematiche suggerite dal film stesso.

Il tutto è a ingresso libero.

Inizio presentazione: Ore 21.15

Inizio dei film: Ore 21.30 esatte

INGRESSO LIBERO

Il Circolo PRC Firenze Sud e il Circolo ARCI P. Boncinelli presentano

Siamo tutti sulla stessa barca

Chiunque incontri è tuo fratello, figlio, figlia; non ci sono fratelli e sorelle di serie B, C e D. Su tutte le difficoltà riguardanti l’immigrazione, dico: diamo prima l’accoglienza e poi le difficoltà le affronteremo.

Don Andrea Gallo

Le proiezioni si svolgono presso il Circolo ARCI P. Boncinelli v. di Ripoli 209 Firenze.

**************************

Circolo PRC Firenze Sud c/o Circolo Boncinelli v. di Ripoli 209 Firenze Sito www.prcq3.it

 

Venerdì 12 ottobre 2018

MAR NERO

di Federico Bondi (2008) Durata 95’

Gemma è una donna anziana e vedova. Ad aiutarla, la badante Angela, una ragazza rumena giunta da poco in

Italia per cercare fortuna, mentre suo marito è rimasto in

patria. Tra le due donne si forma una solida amicizia. Un giorno, però, Angela viene informata che suo marito è scomparso. Le due donne decidono quindi di partire insieme per l Romania per scoprire cosa è successo. Venerdì 16 novembre 2018

MIRACOLO A LE HAVRE

di Aki Kaurismäki (2011) Durata 93’

Marcel Marx è un uomo semplice, un ex-scrittore ritiratosi a Le Havre a fare il lustrascarpe insieme alla moglie Arletty. I suoi giorni scorrono tranquilli, finché

una serie di accadimenti metteranno alla prova la sua

calma: l’arrivo nella sua vita di un giovane immigrato dall’Africa nera, l’ammalarsi della sua amata e il duro scontro con il sistema costituzionale occidentale. Tuttavia, il suo ottimismo non sembra cedere e il buon cuore degli abitanti del suo quartiere aiuterà non poco. Venerdì 14 dicembre 2018

ALMANYA - LA MIA FAMIGLIA VA IN GERMANIA

di Yasemin Samdereli (2011) Durata 97’

La famiglia Ylmaz vive in Germania da quando il nonno Hüseyin è immigrato alla fine degli anni 60 come “lavoratore ospite” ed è giunta ormai alla terza generazione. Una sera Hüseyin sorprende i suoi cari con la notizia dell’acquisto di una casa in Turchia. Inoltre, ha organizzato un viaggio fin lì con tutti loro per andare a risistemarla. Nonostante l’iniziale sconcerto, la famiglia accetta la proposta di partire alla volta della terra d’origine.

Venerdì 18 gennaio 2019

IO STO CON LA SPOSA

di Augugliaro/Del Grande/Al Nassiry (2014) Durata 89′

Un poeta palestinese e un giornalista italiano aiutano cinque profughi siriani e palestinesi, arrivati a Milano dopo essere sbarcati a Lampedusa, a raggiungere la Svezia senza essere arrestati dalle autorità.

Coinvolgendo allora anche una giovane ragazza siriana con passaporto tedesco il gruppo inscena un corteo nuziale, visto che “nessuno oserebbe mai fermare un corteo nuziale”. Inizia così un viaggio di quattro giorni tra Milano e Stoccolma, passando per la Francia, il Lussemburgo, la Germania e la Danimarca.

Venerdì 15 febbraio 2019

LALTRO VOLTO DELLA SPERANZA

di Aki Kaurismäki (2017) Durata 98’

Khaled è un rifugiato siriano che, giunto a Helsinki dopo un viaggio clandestino a bordo di una nave da carico, chiede asilo senza grandi speranze di successo. Wikström è un rappresentante di camicie che decide di tentare la fortuna al tavolo da gioco e, avendo vinto, molla il suo lavoro per aprire un ristorante in un angolo remoto della città. I destini di questi due uomini si incrociano dopo che le autorità rifiutano la richiesta di asilo di Khaled. Wikström e Khaled, insieme alla cameriera del locale, allo chef, al direttore di sala e a un cane vivranno una serena utopia e insieme, forse, riusciranno a trovare ciò che cercano.

Venerdì 15 marzo 2019

LA CASA SUL MARE

di Robert Guédiguian (2017) Durata 107’

In una pittoresca villa affacciata sul mare di Marsiglia tre fratelli si ritrovano attorno all’anziano padre: Angela

fa l’attrice e si è trasferita a Parigi, Joseph è un

aspirante scrittore innamorato di una ragazza che ha la metà dei suoi anni, e Armand, l’unico a vivere ancora in paese, gestisce il piccolo ristorante di famiglia. Un arrivo imprevisto, dal mare, porterà scompiglio nelle vite di tutti.

Venerdì 12 aprile 2019

BENVENUTO IN GERMANIA

di Simon Verhoeven (2017) Durata 116’

Gli Hartmann sono una famiglia benestante di Monaco che decide di ospitare Diallo, un rifugiato nigeriano.

Diallo fa presto amicizia con tutti i membri della

famiglia. Presto però saranno messi alla prova quando dovranno affrontare razzismo, burocrazia e sospetti terroristici a casa propria.

 

 

Print Friendly

Lascia un commento »